17 maggio – Usa, abolita la segregazione razziale a scuola

di Pier Maria Mazzola
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

1954. La sentenza della Corte Suprema viene emessa in seguito alla denuncia del padre di Linda Brown, che si era visto negare alla figlia l’iscrizione ai corsi estivi di una scuola elementare nel Kansas frequentata da soli bianchi.

«Ricordo ancora quell’amara passeggiata e il terribile freddo che mi fece gelare le lacrime sul viso». (Linda Brown)

Nella foto: Linda Brown

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X