L’Africa riscoperta

di Marco Trovato
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Trent’anni di viaggi. L’eredità ritrovata di un grande giornalista e narratore. L’Africa riscoperta è il libro postumo di Raffaele Masto, che raccoglie i migliori reportage. Introvabili altrove.

Un’ampia raccolta di reportage di Raffaele Masto, tratti da alcuni dei suoi libri di maggior successo, in gran parte ormai difficili da trovare.

Un’occasione per «scoprire» – o «riscoprire» – l’Africa attraverso lo sguardo di uno tra i più acuti osservatori e lucidi narratori del continente, che per trent’anni ha raccontato popoli e paesi coniugando professionalità e passione civile con un infaticabile lavoro sul campo, sempre tenacemente dalla parte degli ultimi e degli oppressi.

Un volume in cui ritrovare momenti storici fondamentali nella storia recente dell’Africa, guerre e dittatori, miniere e bidonville, ma anche e soprattutto le persone che Raffaele in Africa cercava e incontrava, per denunciare le ingiustizie e lo sfruttamento ma anche per mettere in luce la loro creatività, speranza, voglia di vivere.

Il racconto indelebile di un continente tormentato e prodigioso

L’Africa riscoperta (2021 – pp. 440). A cura di Paola Rumi. Autoprodotto dal Comitato Amici di Raffa. Con contributi di Angelo Ferrari e Marco Trovato. Disponibile su Amazon in versione cartacea (€ 20) o e-book (€ 9,99). Il ricavato delle vendite sarà utilizzato per finanziare il Premio Raffaele Masto.

Condividi

Altre letture correlate: