VIAGGIO IN SIERRA LEONE

Un frammento d’Africa poco esplorato che finalmente si propone all’attenzione dei viaggiatori facendo leva sulla sua sorprendente vivacità culturale, un mosaico di costumi e tradizioni secolari e una natura generosa e varia che avvolge i suoi centri abitati, regalando paesaggi di eccezionale bellezza.

Una nazione dalla forma di diamante, come le pietre preziose celate nel suo sottosuolo, e dal trascorso tormentato, che tenta con tenacia di risollevare le proprie sorti e lasciarsi alle spalle un difficile passato, grazie alla ferma volontà di voltare pagina e dal forte desiderio di riscatto di una popolazione giovane e dinamica, proiettata con entusiasmo verso il futuro.

La Rivista Africa, in collaborazione con il tour operator Kanaga Africa Tours, invita a scoprire la Sierra Leone con l’accompagnamento speciale di Federico Monica, architetto e urban planner,  profondo conoscitore e assiduo frequentatore di questo Paese, autore dell’unica guida italiana – fresca di stampa – dedicata alla capitale Freetown.

Proprio da questa intrigante città (fondata nel 1792 da un gruppo di ex schiavi liberati), incuneata tra le acque dell’oceano Atlantico e le montagne ammantate dalla foresta tropicale, partirà il nostro itinerario che si dipanerà tra mercati brulicanti di vita, quartieri impregnati di storia dal fascino ipnotico, antiche fortezze coloniali e alcune tra le più belle spiagge di tutta l’Africa Occidentale.

Percorreremo piste di terra rossa che ci condurranno alla scoperta di riserve naturali popolate da scimpanzè e uccelli variopinti, ma anche di miniere aurifere e diamantifere dove avremo modo di osservare da vicino l’attività estrattiva, e di villaggi isolati in cui i membri delle società segrete danno vita a rituali e cerimonie con maschere e danze che rimandano ad un sistema di credenze ancestrali tutt’oggi praticato e rispettato.

Sarà un percorso di grande interesse culturale, antropologico e naturalistico, lontano anni luce dalle rotte del turismo, da consigliare a chiunque voglia vivere un viaggio inedito e sorprendente che saprà regalare le emozioni uniche dell’esplorazione.

DAL 30 MARZO AL 7 APRILE

2.490 € a persona (volo non incluso)

Informazioni e prenotazioni:

viaggi@africarivista.it

tel. 375 535 3235 (lun-ven 9-16)

ITINERARIO

Giorno 1

Partenza dall’Italia- Lungi -Freetown

Giorno 2

Lungi- Bunce e Tasso Island -Lungi

Giorno 3

Lungi- Freetown

Giorno 4

Freetown

Giorno 5

Freetown- Bureh -Tacugama

Giorno 6

Tacugama -Kenema

Giorno 7

Kenema -Villaggi Mende -Kenema

Giorno 8

Kenema -Lunsar – Lungi

Giorno 9

Lungi- Rientro in Italia

GUARDA LA PRESENTAZIONE DEL VIAGGIO

LA GUIDA

FEDERICO MONICA

Architetto e Urbanista, si innamora dell’Africa negli anni dell’università e da allora dedica a tempo pieno le sue ricerche e la sua professione a questo continente. Esperto di città e fenomeni urbani in Africa sub-sahariana, è consulente per ONG e organismi internazionali sui temi legati allo sviluppo urbano, quartieri informali, sostenibilità ambientale e pianificazione partecipata.

Dal 2010 è fondatore e responsabile dello studio Taxibrousse, con il quale ha realizzato progetti di architetture, infrastrutture, riqualificazioni ambientali e ricerche specialistiche in oltre 15 paesi del continente africano. È ideatore e responsabile di diversi progetti partecipativi di cooperazione internazionale, ricerca scientifica e divulgazione come Covid-free Toolkit e Placemarks Africa. È autore di decine di pubblicazioni scientifiche e divulgative e dal 2020 cura per Africa rivista la rubrica “Taxibrousse”, dedicata al tema delle città e del territorio.

IN COLLABORAZIONE CON