11 novembre – San Menna

di Pier Maria Mazzola

Secondo una tradizione, Menna (o Mena, o Mina) era un soldato e disertò in tempo di persecuzione facendosi eremita. Quel che è certo è che era egiziano e che subì il martirio durante la persecuzione di Diocleziano, probabilmente nel 309. Una celebre icona del VII secolo (“icona dell’amicizia”) lo raffigura insieme a Cristo. È il santo più popolare della Chiesa copta ortodossa (che ne fa memoria il 24 novembre).

«Il suo corpo fu riscoperto dalla figlia dell’imperatore Zenone, che fu guarita dalla sua malattia quando si fermò e dormì in quel posto. In suo onore, sulla riva del lago Mareotis, Zenone eresse un santuario che ben presto divenne meta di grandi flussi di pellegrinaggi. Negli anni Sessanta del secolo scorso Papa Cirillo Sesto edificò un grande monastero col nome di San Mena nel deserto di Maryot». (Dal sito della Diocesi Copta Ortodossa di Milano)

Altre letture correlate:

X