‘Sguardi migranti’ a Roma

di Valentina Milani
sguardi-migranti

sguardi-migrantiMartedì 29 novembre alle 20.30 presso la Casa del Cinema di Roma (Villa Borghese, Largo Marcello Mastroianni, 1) è prevista una serata di proiezioni e scambio di esperienze riguardanti il tema delle migrazioni. ‘Sguardi migranti. Cinema e migrazioni tra racconto e autonarrazione’ è infatti il titolo della serata organizzata da Sguardi Altrove Film Festival e Milano Film Network in collaborazione con AMM-Archivio delle memorie migranti e Associazione Amici di Giana.

Nel corso della serata presenteranno esperienze di video partecipativo:

  Paolo Martino: lavori collettivi realizzati dai partecipanti ai workshop condotti dal regista (Roma, città dei migranti. Tre generazioni, un racconto, Casa del Cinema, settembre 2016); Prima del viaggio (Beirut, luglio 2016) 

    Suranga Katugampala (Sri Lanka, Premio Mutti-AMM 2015): scene da Per un figlio, 2016 (in post-produzione)

– Morteza Khaleghi (Afghanistan, Premio alla creatività Mutti-AMM 2016), La polvere di Kabul, Civico Zero, 2013; Dubliners, 2014; Il cielo lì che colore ha, 2014

Parteciperanno al dibattito: 

Patrizia Rappazzo (Milano Film Network, Sguardi Altrove Film Festival), Sergio Di Giorgi (Sguardi Altrove Film Festival), Alessandro Triulzi (Archivio delle Memorie Migranti), Giampiero Judica (Associazione Amici di Giana), Paolo Masini (MiBACT), Giorgio Gosetti (Casa del Cinema di Roma), Cinzia Masotina (Associazione 100autori), Leonardo De Franceschi (campagna #peruncinemadiverso), Riccardo Noury (Amnesty International – Italia), Valentina Calderone (Associazione A buon diritto).

 www.sguardialtrovefilmfestival.it  

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X