Bando CheFare: CinEdu tra i finalisti!

di Valentina Milani
CinEdu

 

CinEduAnche quest’anno è stato aperto il bando ‘CheFare Cultura e Innovazione’, finalizzato a promuovere nuove modalità di produzione e fruizione culturale che si contraddistinguono per impatto sociale.

L’associazione COE – Centro Orientamento Educativo -, da più di cinquant’anni impegnata in progetti educativi e di promozione culturale, ha risposto alla chiamata e ha presentato il progetto CinEdu che consiste in una piattaforma web di film scaricabili a pagamento da tutte le scuole e gli insegnanti d’Italia, per promuovere la didattica interculturale. Potrà quindi essere uno strumento prezioso di approfondimento ed educazione alla cittadinanza attraverso il cinema.

Su CinEdu saranno infatti disponibili cortometraggi presentati in edizioni del Festival del Cinema Africano, d’Asia e America Latina di Milano che potranno essere proiettati in classe rappresentando un buon punto di partenza per lezioni e dibattiti. Il catalogo film di CinEdu, focalizzato sull’intercultura, sarà suddiviso per tematiche e ogni film sarà accompagnato da schede didattiche, contenuti speciali, tutoring video e webinar. Inoltre sarà possibile accedere a uno spazio social, un forum online di scambio di buone pratiche in cui sarà possibile confrontare esperienze, idee, impressioni e materiali.

Tra gli 800 progetti presentati al bando CheFare, Cinedu è stato selezionato nella rosa dei finalisti e può essere votato on-line su sito www.che-fare.com con il codice 9. Le votazioni rimarranno aperte fino al 5 novembre. I 10 progetti più votati passeranno alla terza fase del bando durante la quale sarà una giuria a identificare i tre progetti migliori, che riceveranno quindi i finanziamenti per essere realizzati.

Per votare CinEdu: www.che-fare.com

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X