Covid-19 | “Le ong ci sono… in Italia e nel Mondo”: campagna di solidarietà

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Tre ong di Brescia hanno unito le proprie forze per contribuire ad affrontare l’emergenza Covid-19 in Italia e nel mondo, in particolare nei Paesi in cui operano. MMI (Medicus Mundi Italia), SCAIP (Servizio Collaborazione Assistenza Internazionale Piamartino) e SVI (Servizio Volontariato Internazionale) hanno ideato e avviato la campagna “Le ong ci sono… in Italia e nel Mondo”.

«Stiamo vivendo un’emergenza che ha mostrato tutta la nostra vulnerabilità e la stiamo affrontando con tutti i mezzi che abbiamo a disposizione ma, come sempre, non dimentichiamo chi vive costantemente situazioni di fragilità, con pochi mezzi per affrontarle. Anche in questa emergenza le ong bresciane contribuiscono concretamente agli sforzi globali per affrontare la pandemia con la campagna di raccolta fondi “Le ong ci sono”»: queste le parole di presentazione della campagna diffuse dalle ong bresciane che hanno lanciato così un duplice appello per sostenere il progetto “3D for the future” e le altre attività svolte dalle associazioni unite per combattere la pandemia.

3D FOR THE FUTURE
Le ong bresciane insieme a Isinnova, l’azienda che ha stampato in 3D le valvole per i respiratori e trasformato le maschere subacquee per adattarle alle esigenze delle terapie intensive, vogliono contribuire concretamente a realizzare un progetto per diffondere la tecnologia nei Paesi a risorse limitate, fornendo materiale di stampa e supporto tecnico, per affrontare l’emergenza Covid-19. Distribuire l’attrezzatura e la conoscenza della stampa 3D apporterà infatti vantaggi non solo per l’emergenza, ma costituirà un’opportunità per il futuro, come strumento tecnologico all’avanguardia, a disposizione degli ospedali e centri medici che la riceveranno gratuitamente.

Per tutte le informazioni sul progetto clicca qui.
Per contribuire: www.gofundme.com

SOLO INSIEME
Brescia è una delle città più colpite; a maggior ragione, quindi, le ong bresciane vanno avanti e non chiudono al fine di proseguire con i lavori di solidarietà intrapresi ma anche con progetti mirati al contenimento della pandemia da Covid-19. Facendo una donazione è possibile sostenere:
• gli Spedali Civili di Brescia (i fondi raccolti verranno devoluti alla Campagna AiutiAMO Brescia di Fondazione Comunità Bresciana e Giornale di Brescia);
• l’emergenza Covid-19 nei Paesi dove le tre ong operano, attraverso la formazione e la sensibilizzazione del personale locale e dei beneficiari dei progetti.

Per i dettagli su come contribuire:

www.svibrescia.it 

www.medicusmundi.it

www.scaip.it

 

Altre letture correlate:

X