Costa d’Avorio: produzione di cioccolato

di Valentina Milani

Foto di Irene Fornasiero

Costa d’Avorio, Abidjan. La fondatrice di Mon Choco, Dana Mroueh, 29 anni (tre nazionalità: francese, libanese e ivoriana) sulla macina-cyclette che sminuzza le fave di cacao sfruttando l’energia della pedalata.

La Costa d’Avorio, primo produttore al mondo di cacao, sta scoprendo solo ora il gusto del cioccolato, grazie alla nascita di laboratori artigianali che trasformano i preziosi semi in prelibati alimenti.

Ponti di liane, maschere sui trampoli, basiliche imponenti… La rivista Africa organizza un viaggio in due turni (30 novembre – 8 dicembre e 7 dicembre – 15 dicembre) alla scoperta di un Paese pieno di sorprese! Ultimi posti disponibili per il secondo turno!

Per info e dettagli: www.africarivista.it/costadavorio/

 

Altre letture correlate:

X