Cinema | Muhande trionfa al Fine Cuts

di Diego Fiore
https://www.youtube.com/watch?v=sboQk-xImSo
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Maliyamungu Muhande ha vinto la 41a edizione del festival Fine Cuts grazie al suo cortometraggio documentario Nine Days A Week. Il festival studentesco, organizzato ogni anno dalla prestigiosa università The New School, si è svolto quest’anno online a causa della pandemia di Covid-19.

Maliyamungu Muhande ha vinto i tre premi del concorso: il premio della giuria, il premio del pubblico e il premio assegnato dagli ex-alunni. ⁣⁣Il cortometraggio è un ritratto di Louis Mendes, fotografo di strada afroamericano che iniziò la sua carriera nel 1953 ad Harlem. Originario della parte orientale della Repubblica Democratica del Congo, precisamente della città di Bukavu, Muhande è un regista e direttore artistico di base a New York. Il suo lavoro esplora l’attualità con un occhio alla storia.

Altre letture correlate:

X