Nigeria | La paura del virus mette in fuga i medici

di Diego Fiore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Sempre più nigeriani stanno morendo perché non ricevono cure ospedaliere. Lo ha detto il capo della task force del Paese contro il Covid-19, Boss Mustapha, durante un incontro con i media, sottolineando come sia triste e inaccettabile che sia gli ospedali privati che quelli governativi stiano rifiutando i pazienti. Il motivo? Per il timore di contrarre il Covid-19. «Le statistiche hanno dimostrato che c’è un drastico calo della percentuale di attenzione prestata ad altri disturbi non correlati al coronavirus», ha detto. Alcuni ospedali hanno completamente chiuso per mancanza di dispositivi di protezione individuale (DPI) per il personale e la principale associazione di medici ha detto ai suoi membri di non trattare i pazienti che manifestano sintomi di Covid-19 senza DPI adeguati. Sono stati poi segnalati casi di persone malate respinte alle porte degli ospedali. La Nigeria ha più di 10mila casi confermati di coronavirus, anche se gli esperti dicono che sono stati fatti in proporzione pochissimi test, quindi la cifra reale è probabilmente molto più alta.

Condividi

Altre letture correlate:

X