Ciad | «Eliminati mille jihadisti»

di Enrico Casale
ciad soldati
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

In Ciad sarebbero stati eliminati un migliaio di jihadisti di Boko Haram in un’operazione nell’area del Lago Ciad. Ad annunciarlo, il portavoce dell’esercito colonnello Azem Agouna che ha aggiunto che nell’operazione sono morti anche 52 soldati ciadiani.

Il presidente Idriss Déby ha visitato il Lago Ciad. Nel corso del soggiorno, durato 17 giorni nella Provincia del Lago,  ha detto che i combattenti di Boko Haram sono stati eliminati e sulle isole dove i jihadisti avevano i loro nascondigli non ci sono più cellule terroristiche. Secondo il presidente, il Ciad è stato lasciato da solo a combattere sul lago, una vasta area paludosa dove si incontrano i confini di Nigeria, Niger, Camerun e Ciad.

L’offensiva è stata lanciata dopo che il mese scorso un gruppo di jihadisti ha ucciso un centinaio di  militari ciadiani in un attacco su una base dell’isola. Boko Haram non ha commentato.

Altre letture correlate:

X