19 maggio – Debre Libanos occupata dalle truppe del gen. Pietro Maletti

di Pier Maria Mazzola
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

1937. Qualche giorno dopo, su ordine del maresciallo Rodolfo Graziani, tra i 1200 e i 1600 monaci del convento fondato da san Tekle Haymanot – oltre a numerosissimi giovani, diaconi e catechisti – verranno sterminati dalle mitragliatrici italiane nella gola di Zega Waden (Etiopia).

«Martiri che la cristianità non ricorda e non piange perché africani e diversi». (Angelo Del Boca)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X