Zimbabwe, è morto Robert Mugabe

di Enrico Casale
robert mugabe

L’ex presidente dello Zimbabwe Robert Mugabe è morto a Singapore all’età di 95 anni. Per 37 anni aveva gestito in modo quasi assoluto il potere. Si era dimesso nel 2017 dopo un colpo di Stato guidato dall’esercito.

Mugabe nacque il 21 febbraio del 1924 a Harare, nell’allora Rhodesia del Sud. Laureatosi in Scienze politiche in Sudafrica, dove entrò in contatto con le idee marxiste, dopo aver fatto parte del Partito nazionaldemocratico (Ndp), che in seguito divenne Unione popolare africana dello Zimbabwe (Zapu), nel 1963 ne uscì per aderire all’Unione nazionale africana dello Zimbabwe (Zanu), di cui divenne segretario.

Nel 1964 venne arrestato e condannato a dieci anni di carcere a causa delle sue posizioni in favore della lotta armata per ottenere l’indipendenza del Paese. Dopo essere stato liberato, nel 1976 si rifugiò in Mozambico, dove assunse anche la guida dell’ala paramilitare della Zanu. Nel 1976 Zanu e Zapu si unirono e costituirono il Fronte patriottico (Pf).

Dopo anni di lotta armata, nel 1979 iniziarono  negoziati tra il Pf e i leader della Rhodesia del Sud, che portarono nel 1980 all’indipendenza del Paese, che venne rinominato Zimbabwe. Mugabe divenne primo ministro, mentre il primo presidente fu Canaan Banana. Nel 1987 venne abolita la figura del primo ministro e Mugabe divenne presidente, carica che mantenne fino al 2017.

Gli anni della sua lunga presidenza furono molto controversi e Mugabe fu accusato di repressione del dissenso, corruzione, persecuzione delle minoranze etniche, appropriazione personale degli aiuti internazionali e violazioni dei diritti umani. Controversa fu la sua riforma agraria che, espropriando le terre ai farmer bianchi, mise in ginocchio l’economia nazionale.

Dopo la sua destituzione, grazie a un accordo con i militari autori del colpo di Stato, ottenne l’immunità per sé e per la moglie Grace, che per diverso tempo era stata la principale candidata a diventare nuova presidente dello Zimbabwe. Negli ultimi mesi era molto malato, e dallo scorso aprile era ricoverato in un ospedale di Singapore.

Altre letture correlate:

X