Madagascar – Ballottaggio: Rajoelina in testa

di Enrico Casale
madagascar, elezioni
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Andry Rajoelina è in testa su Marc Ravalomanana dopo i primi scrutini del ballottaggio presidenziale in Madagascar. Ieri, la Commissione elettorale, dopo aver eseguito lo spoglio di quasi un terzo delle schede, ha comunicato i risultati parziali: Andry Rajoelina ha ottenuto il 54,8% dei voti contro il 45,2% del suo rivale Marc Ravalomanana.

Bisogna essere cauti poiché si tratta di un bilancio parziale. Per il verdetto definitivo bisognerà aspettare la pubblicazione ufficiale che è prevista per i primi di gennaio. Giovedì, i due candidati hanno dichiarato entrambi di essere fiduciosi nella vittoria. tutti e due hanno denunciato frodi. Secondo Marc Ravalomanana, sono state utilizzate «false carte d’identità e falsi certificati elettorali» prima e durante le elezioni. Andry Rajoelina, afferma di aver notizia di corruzione e tentato abuso il giorno del voto. Nessuna grave irregolarità invece per gli osservatori europei

Spese che non sono necessariamente condivise dagli osservatori. Questa mattina la missione dell’Unione europea ha tenuto una conferenza stampa. E per lei ci sono state certamente delle piccole irregolarità, ma nulla che potesse compromettere il voto.

Altre letture correlate:

X