Camerun | L’artista che ricicla pezzi meccanici

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Joseph-Francis Sumégné circondato da alcune sue sculture realizzate con pezzi meccanici di recupero. È uno degli artisti camerunesi più famosi nel mondo. – Foto di Alessio Perboni

Il Camerun è una formidabile fucina di pittori e scultori di grande talento e creatività. Le loro opere, spesso di denuncia sociale, stanno conquistando una crescente attenzione internazionale. Abbiamo visitato i
loro atelier e scuole di formazione, le città da cui traggono ispirazione.

E’ possibile leggere l’intero reportege tra Douala e Yaoundè dove fioriscono i talenti dell’arte contemporanea sul numero di luglio-agosto della rivista Africa.

Altre letture correlate:

X