Burkina Faso, Kaboré (quasi) eletto

di Enrico Casale
Roch Marc Christian Kaboré
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Roch Christian Marc Kaboré è stato eletto per un secondo mandato quinquennale alla presidenza del Burkina Faso. Secondo i conteggi della Commissione elettorale ha ottenuto il 58% dei voti. I risultati sono però ancora provvisori perché devono essere confermati dalla Corte costituzionale.

Il suo rivale più vicino, Eddie Komboïgo dell’ex Congresso per la democrazia e il progresso, ha ottenuto il 16% dei voti (il che segna un nuovo protagonismo del partito fondato da Blaise Compaoré, l’ex presidente estromesso dal potere nel 2014).

I dati ufficiali sull’affluenza mostrano che poco più della metà degli iscritti al voto si è recata ai seggi. D’altra parte queste elezioni sono state caratterizzate da minacce di violenza da parte di gruppi militanti islamisti che hanno osteggiato le elezioni. Proprio per questo motivo molti seggi elettorali non sono stati in grado di aprire.

Condividi

Altre letture correlate: