Agricoltura fra tradizione e modernità

di Matteo Merletto
Agricoltura fra tradizione e modernità

Ha creato un sito dedicato alla salvaguardia delle sementi tradizionali africane, considerate patrimonio culturale del continente. Ed ora ha lanciato un’applicazione per smartphone per combattere le malattie di piante e coltivazioni tropicali.

L’ideatore si chiama Daniel Oulai, giovane attivista dell’agroecologia nato in Liberia, e il suo scopo dichiarato è il rafforzamento della sovranità alimentare.

Il sito ha anche una pagina dedicata alla vendita di sementi bio e libere da diritti: grainotheque.ci.
L’app si chiama Yiri-drôtô (per Android).

(Giusy Baioni)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X