Africa centrale: AfDB apre ufficio regionale a Yaoundé

di Redazione InfoAfrica

Il governo del Camerun e la Banca africana di sviluppo (AfDB) hanno firmato un accordo per stabilire la sede della banca per l’Africa centrale nella capitale Yaoundé.

Il ministro delle relazioni esterne del Camerun Lejeune Mbella Mbella e il vicepresidente per lo sviluppo regionale, l’integrazione regionale e la fornitura di servizi Khaled Sherif hanno firmato l’accordo.

“Il motivo per cui abbiamo scelto il Camerun è perché ovviamente il Camerun è un’economia vasta e in crescita in Africa centrale”, ha detto Sherif ai giornalisti dopo aver firmato l’accordo ricordando come quest’anno il tasso di crescita del Paese si attesterà al 4%.

Il nuovo ufficio regionale dell’AfDB mira a migliorare l’efficienza delle operazioni della banca e ad approfondire il dialogo tra la banca e tutti i paesi dell’Africa centrale.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X