Uganda-Ruanda | Incontro pacificatore

di Enrico Casale
frontiera uganda ruanda
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Uganda e Ruanda si incontrano per risolvere le tensioni che ci sono state nei mesi scorsi alla frontiera. Oggi i funzionari ugandesi ospiteranno le loro controparti ruandesi a Kampala, per un incontro. L’incontro, inizialmente previsto per il 17 ottobre, era stato rinviato.

La faida diplomatica è iniziata dopo che entrambi i Paesi si sono accusati di interferenza nei reciproci affari interni. Un memorandum d’intesa firmato dal presidente ugandese Yoweri Museveni e dal presidente ruandese Paul Kagame a Luanda, in Angola, ad agosto non è riuscito ad allentare le tensioni.

Il Ruanda ha chiuso il confine con l’Uganda a marzo e ha limitato la circolazione di merci e persone da un Paese all’altro. Il portavoce del governo dell’Uganda, Ofwono Opondo, ha twittato giovedì che alla riunione di oggi parteciperanno anche, come mediatori, delegazioni provenienti dall’Angola e dalla Rd Congo.

Altre letture correlate:

X