Montanelli e la sposa bambina

di Marco Trovato
https://youtu.be/N_2xZWu_Ak8
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

“Giù le mani dal più grande giornalista italiano del Novecento”. “Rimuoviamo la vergognosa statua dedicata al razzista stupratore”. Si inasprisce la polemica sulla statua di Indro Montanelli, nuovamente imbrattata nella giornata di ieri nei giardini pubblici a lui intitolati a Milano, Un gruppo di attivisti, i ‘Sentinelli di Milano’, ne ha chiesto la rimozione, scrivendo al sindaco di Milano Beppe Sala e al Consiglio comunale. Le ragioni della richiesta sono legate a un fatto di cui si parla periodicamente in riferimento a Montanelli: quando, soldato in Etiopia negli anni Trenta, comprò una ragazzina eritrea di 12 anni, ed ebbe rapporti sessuali con lei. In questa intervista tratta da L’ora della Verità (1969) di Gianni Bisiach, Montanelli racconta la vicenda… E si confronta con una donna presente tra il pubblico, Elvira Banotti, scrittrice e femminista, che critica apertamente il noto giornalista.

Altre letture correlate:

X