Mali: un’autobomba colpisce truppe francesi nel Nord, feriti diversi soldati e civili

di claudia
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un attacco con un’autobomba ha colpito un avamposto delle forze francesi della missione Barkhane nel nord del Mali, a 160 chilometri a sud della città di Gao, nella località di Gossi. Sei soldati francesi e quattro civili maliani sono rimasti feriti, ma non sarebbero in pericolo di vita. Gli attentatori sono rimasti uccisi. L’attacco non è stato ancora rivendicato. L’azione arriva poche settimane dopo che il presidente francese Emmanuel Macron ha avvertito che il suo Paese sarebbe pronto a ritirare le proprie truppe dal Mali a causa dell’instabilità politica.

Condividi

Altre letture correlate: