Kenya – Odinga nominato inviato dell’Ua per le infrastrutture

di Enrico Casale
Kenya verso le elezioni: si rischia col fuoco
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Raila Odinga, leader dell’opposizione keniana, è stato nominato dall’Unione africana, Alto rappresentante per lo sviluppo delle infrastrutture. In un comunicato del presidente della Commissione Moussa Faki Mahamat, si specifica che la nomina di Odinga fa parte della programma dell’Ua per accelerare l’integrazione del continente attraverso le infrastrutture, al fine di promuovere la crescita economica e lo sviluppo sostenibile.

Mahamat ha anche elogiato «il forte impegno di Raila verso gli ideali del panafricanismo e dell’integrazione africana».
Si prevede che Raila Odinga presterà particolare attenzione ai collegamenti autostradali transnazionali identificati come parte di una rete stradale in grado di facilitarne lo sviluppo e la modernizzazione. L’inviato si concentrerà anche sul treno ad alta velocità continentale, che è uno dei progetti di punta dell’Agenda 2063.

Altre letture correlate:

X