Il Museo etnografico di Tervuren

di Matteo Merletto
Museo Reale per l’Africa Centrale di Tervuren

Il 9 dicembre, dopo cinque anni di lavori, è stato riaperto al pubblico il Museo Reale per l’Africa Centrale di Tervuren, in Belgio (nella foto, una maschera luba). Si tratta di un museo etnografico focalizzato sulle ex colonie belghe, molto contestato per via della sua originaria impostazione celebrativa. E, in questo senso, la ristrutturazione non ha voluto essere solo materiale: ha investito anche le premesse espositive e le sue nuove finalità.

Scriviamo queste righe senza avere ancora potuto vedere con i nostri occhi i risultati. Non possiamo quindi esprimere valutazioni. Ma di certo riteniamo valga la pena di andare a visitare la nuova struttura.

(Stefania Ragusa)

Altre letture correlate:

X