Google annuncia un nuovo cavo sottomarino tra Europa e Africa

di Redazione InfoAfrica

Si chiamerà Equiano, dal nome dello scrittore nigeriano protagonista nel XVIII secolo del movimento britannico per l’abolizione della schiavitù, il nuovo cavo sottomarino che Google intende costruire lungo la costa occidentale africana per facilitare i collegamenti tra Europa e Africa.

A renderlo noto è stato la stessa multinazionale di internet, precisando che si tratta del 14° investimento del gruppo nella realizzazione di un cavo sottomarino e del terzo in un’infrastruttura privata internazionale, dopo il cavo Dunant tra Francia e Stati Uniti e il cavo Curie tra Paesi Bassi e Canada.

In base alle informazioni a disposizione, il cavo Equiano sarà posato tra Lisbona in Portogallo e Lagos in Nigeria, con la possibilità, in una seconda fase, di raggiungere Città del Capo in Sudafrica.

I lavori, la cui prima fase è previsto debba concludersi nel 2021, saranno realizzati da Alcatel Submarine Networks, considerato uno dei leader mondiali nella produzione e installazione di cavi sottomarini, e finanziati interamente da Google.

Secondo Google, “Equiano sarà il primo cavo sottomarino ad integrare commutazione ottica alle coppie di fibre, piuttosto che l’approccio tradizionale della commutazione alla lunghezza d’onda”.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X