Camerun: nonostante criticità, economia in crescita

di Redazione InfoAfrica
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

L’economia del Camerun crescerà del 4,1% quest’anno e del 4,2% nel corso del 2020 nonostante il deterioramento delle condizioni di sicurezza.

A sostenerlo è stata una missione di esperti della Comunità economica e monetaria dell’Africa centrale (Cemac). 

“Significativi sviluppi sono emersi all’interno di diversi indicatori economici; sviluppi secondo cui le riforme economiche intraprese stanno andando nella giusta direzione” ha detto Jean Claude Ngeumeni, capo della missione Cemac. 

Secondo la stessa fonte, il Camerun deve ridurre la spesa pubblica e creare un ambiente più adeguato ad attrarre investimenti così da incidere positivamente anche sul mercato occupazionale. 

Il Camerun da oltre due anni sta attraverso un momento politico delicato per le spinte secessioniste in corso in due regioni anglofone e per gli scontri armati che ne sono derivati. A nord deve inoltre fare i conti con la presenza di Boko Haram.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X