Africa centrale | Omologato vaccino anti ebola

di Enrico Casale
EBOLA
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Quattro Paesi africani (Rd Congo, Burundi, Ghana e Zambia) hanno omologato il vaccino contro l’ebola e lo potranno distribuire ai malati. I risultati di uno studio preliminare indicano che il vaccino Ervebo, prodotto da Merck, ha un tasso di efficacia del 97,5%. I dati suggeriscono che le persone vaccinate, pur essendo già infette, riducono notevolmente la probabilità di morire.

La Rd Congo sta attualmente affrontando un’epidemia di ebola che, dal 2018, ha ucciso 2.249 persone. Precedentemente, il virus aveva colpito l’Africa occidentale dove aveva contagiato 28mila persone e aveva causato 11mila vittime.

«L’approvazione del vaccino contro l’Ebola da parte di questi paesi è un nuovo passo nella lotta contro questa spietata malattia», ha dichiarato il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus.

 

Altre letture correlate:

X