Africa centrale – Il finanziamento dell’industrializzazione al centro di un incontro a N’Djamena

di Redazione InfoAfrica
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Si svolge questa settimana a N’Djamena, in Ciad, una riunione di dirigenti ed esperti dall’Africa centrale una riunione focalizzata sulla questione del finanziamento dell’industrializzazione dell’Africa.

L’appuntamento è patrocinato dalla Commissione economica delle Nazioni Unite per l’Africa (Uneca), dal governo ciadiano, e si fonde nella 34° sessione del Comitato intergovernativo d’esperti per l’Africa Centrale.

L’obiettivo dell’incontro, che durerà fino a venerdì, è la creazione di una piattaforma di dibattiti e proposte per adottare una strategia armonizzata di erogazione e accettazione di finanziamenti per l’industrializzazione delle economie dell’Africa centrale.

Grazie ad un’economia più industrializzata – sottolineano gli esperti – alcuni Paesi della regione, come in Gabon, il Ciad, il Camerun, potrebbero uscire dallo schema di soli ‘Paesi esportatori di materie prime’ e trasformarsi in altri modelli economici più benefici.

La precedente sessione del Comitato sull’Africa centrale si era svolta in ottobre 2017 a Douala, in Camerun, dove si era preso l’impegno a stimolare la diversificazione dell’economia della regione grazie all’industrializzazione.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X