Vadoinafrica: summit e meetup per conoscere le potenzialità dell’Africa

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: 2 minuti

Ritornano quattro Vadoinafrica Meetup a Milano, Dar es Salaam, Tunisi e Lomè e Vadoinafrica Business Summit il 2-3 Ottobre.

«Quando si parla di Africa, in Italia, è facile pensare soltanto a migranti, guerre e povertà. In realtà, il continente africano (che non è un Paese, ma 54) è tanto vasto quanto variegato. Il primo vero problema è che noi non lo conosciamo, ma andiamo per stereotipi. Facendoci del male da soli». Questa l’idea intorno a cui Martino Ghielmi, 35 anni, da oltre dieci anni formatore e consulente aziendale, ha creato la community vadoinafrica.com con oltre diecimila iscritti che condividono ogni giorno esperienze, contatti e risorse utili.

«Il continente africano è oggi la frontiera per eccellenza per un imprenditore lungimirante. È l’unico che crescerà a livello demografico nei prossimi vent’anni (da 1,3 miliardi a 2,4 nel 2050) e ci sono interi settori economici in via di creazione: dalla trasformazione agroalimentare alle energie rinnovabili, passando per il fintech, la logistica, i servizi professionali ma anche moda e industrie creative in grande fibrillazione», racconta Ghielmi.

Proprio per conoscere questa energia e capire, da chi già lavora in loco, come connettere interessi e possibilità fuori da schemi predatori e assetti neocoloniali, arriva Vadoinafrica Business Summit venerdì 2 e sabato 3 Ottobre. Due giornate online rivolte a “imprenditori e professionisti lungimiranti”, in grado di andare oltre le apparenze e i luoghi comuni.

«Nel mondo post-Covid19 -prosegue Ghielmi- appariranno le enormi opportunità, gran parte ancora inesplorate, di una nuova interazione tra Europa e Africa. Non più guidata dai monologhi ‘sviluppisti’ del passato, ma piuttosto da un’ottica di collaborazione bidirezionale, a beneficio di entrambi le parti».

I vari ospiti dell’evento online hanno tutti pluriennale esperienza sul terreno e offriranno a imprenditori e professionisti spunti preziosi per mitigare rischi ed evitare pericolosi errori di approccio a un continente tanto affascinante quanto complesso.

Vadoinafrica Business Summit è gratuito anche grazie al sostegno di Sodimax, azienda genovese di spedizioni verso il continente africano.

Prima di questo appuntamento digitale, sono in programma quattro aperitivi di networking offline:

  • Giovedì 24 alle 19.00 a Milano, zona Garibaldi, iscrizioni da questo link
  • Venerdì 25 alle 19.00 a Dar es Salaam (Tanzania) presso il Bar in Dar (Slipway)
  • Martedì 29 alle 18.00 a Tunisi (Tunisia) presso l’Hôtel Dar El Marsa di
  • Sabato 10 Ottobre alle 15.30 a Lomè (Togo) presso La Casa Italiana Togo

Per info e iscrizioni: vadoinafrica.com | info@vadoinafrica.com

Programma completo di Vadoinafrica Business Summit

Venerdì 2 Ottobre

10:00-10.45 Apertura e scenario geopolitico

11:00-12:00 Focus Strategia e Marketing

14:30-15:30 Special Guest

15:30-16:30 Focus Finanza e Pianificazione

16:30-17:30 Networking (Africa Occidentale e Settentrionale)

Sabato 3 Ottobre

10:00-11:00 Focus Logistica e Operations

11:00-12:00 Special Guest

14:30-15:30 Focus HR e Cultura

15:30-16:30 Special Guest

16:30-17:30 Networking (Africa Orientale, Centrale e Meridionale)

Vadoinafrica.com è la community di chi vuole instaurare relazioni costruttive con il continente più giovane del mondo. Fondata nel 2017 da Martino Ghielmi, conta oltre 10.000 iscritti che condividono ogni giorno esperienze, contatti e risorse utili per fare business con l’Africa.

Condividi

Altre letture correlate:

X