Un virus costringe al buio Johannesburg

di Enrico Casale
elettricità

Un virus sta affliggendo il Sudafrica. No, nessuna malattia, nessun paziente e nessun morto. Si tratta di un virus informatico che ha colpito un sito Web appartenente a City Power, il fornitore di energia elettrica di Johannesburg. Il virus impedisce agli utenti di acquistare elettricità. Così grandi quartieri della metropoli sudafricana sono rimasti al buio. City Power ha dichiarato che il virus ha crittografato l’intero database e la rete.

Di fronte al black-out e al tempo necessario per ripristinare la normale fornitura, la società ha avvisato i clienti tramite i social media. Li ha avvertiti che, al momento, non è possibile accedere al sito Web, acquistare elettricità o caricare fatture fino a quando tutte le applicazioni interessate non saranno state ricostruite.

Il virus ransomware impedisce agli utenti di accedere al sistema e richiede un pagamento per riottenere l’accesso.
Johannesburg è già soggetta a interruzioni di corrente e l’attuale freddo (in Sudafrica è inverno) ha messo a dura prova gli alimentatori. Questo virus ha peggiorato ulteriormente le cose.

Altre letture correlate:

X