Sudafrica – Manifestazioni xenofobe, 140 arresti

di Enrico Casale
xenofobia in Sudafrica raccontata da un missionario

In Sudafrica, più di 140 persone sono state arrestate ieri, venerdì 24 febbraio, dopo una manifestazione contro gli immigrati nel centro di Pretoria. Per tutto il giorno, gli incidenti sono scoppiati nel centro della città. Da due settimane la tensione è alta. Decine di edifici occupati da stranieri, tra i quali molti nigeriani sospettati di gestire il traffico di droga e la prostituzione, sono stati bruciati dai cittadini esasperati a nella capitale e anche a Johannesburg.
(25/02/2017 Fonte: Rfi)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X