Somalia: sesamo e api

di Matteo Merletto
apicoltura

In Somalia, la Ong Cefa ha avviato un progetto volto a supportare la produzione agricola locale attraverso il sesamo e l’apicoltura. I diversi utilizzi della pianta e la sua grande capacità di adattamento a climi avversi la rendono infatti una coltura strategica, che può diventare fonte di sostentamento oltre che generare reddito.

Le api, a loro volta, svolgono un ruolo importante in agricoltura: contribuiscono all’impollinazione e aumentano la resa, il numero di semi, la dimensione e la qualità delle colture vicino agli alveari. La filiera del miele, inoltre, diversifica le fonti di sostentamento delle comunità rurali, aumentando le loro opportunità di reddito e la capacità di adattamento alle sfide del cambiamento climatico. Il progetto prevede anche la distribuzione di kit di apicoltura e corsi di formazione sulle tecniche più moderne di produzione del miele a favore di 50 beneficiari, di cui 25 donne.

(Valentina Giulia Milani)

Altre letture correlate:

X