Rd Congo | Ebola, si testa vaccino nipponico

di Enrico Casale
vaccino-ebola

Con l’arrivo di un’équipe di scienziati giapponesi, nella Rd Congo partirà la sperimentazione di un nuovo vaccino contro l’ebola. Il vaccino, annunciato venerdì, è stato sviluppato da ricercatori dell’Istituto di scienze mediche dell’Università di Tokyo.

Per il momento pochissime informazioni sono filtrate sui risultati dei test di laboratorio. Anche se è certo che la sperimentazione sugli animali è stata eseguita e ora si cercherà di iniettarlo negli uomini. Un esperto giapponese di malattie infettive che ha contribuito al suo sviluppo ha dichiarato in una dichiarazione che «c’è una buona speranza per il nuovo vaccino contro l’ebola. Un vaccino sicuro che può essere prodotto in modo efficace».

Lo studio clinico, che inizierà questo mese nella Rd Congo, riguarderà «30 volontari sani». Riceveranno due dosi di a distanza di un mese.

Altre letture correlate:

X