Nigeria: assalto a un ospedale, rapite due infermiere

di Valentina Milani

Uomini armati hanno attaccato ieri l’Idon General Hospital di Kajuru, nello stato di Kaduna, nel nord-ovest della Nigeria, rapendo due infermiere.
Samuel Aruwan, commissario statale per la sicurezza interna e gli affari interni, e Shingyu Shamnom, direttore medico dell’ospedale, hanno confermato la notizia.
I rapimenti a scopo di estorsione da parte di bande criminali sono diventati comuni nel paese, ma questa è la prima volta che un ospedale viene preso di mira. 

Condividi

Altre letture correlate: