Mauritius | Nave giapponese incagliata

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La nave giapponese Mv Wakashio, circondata dalle acque turchesi dell’Oceano Indiano, incagliata dal 25 luglio su una barriera corallina al largo di Mauritius. Dalla sua stiva sono fuoriuscite circa 4.000 tonnellate di petrolio, che si sono riversate sulle spiagge. Il disastro ambientale rischia di provocare danni permanenti
all’ecosistema dell’isola. – Foto Afp

Sull’ultimo numero di Africa, l’intero racconto fotografico del 2020 africano.

Condividi

Altre letture correlate: