Italia – I migranti arrivano dall’Egitto, non più dalla Libia

di Enrico Casale
Migranti

Il numero di rifugiati che attraversano il Mediterraneo è aumentato negli ultimi tempi e sta sperimentando nuove rotte. Il ministero degli Interni italiano ha infatti avvertito che molti rifugiati stanno arrivando in Europa dall’Egitto. Un rifugiato, Omar Ali, partito per l’Europa su una barca tre settimane fa, ha detto che era a bordo con 250 altri rifugiati e ha navigato per 13 giorni. A differenza di molti rifugiati prima di lui, Ali non ha viaggiato dalla Libia all’Italia, ma dall’Egitto all’Italia. Quando è arrivato in Egitto – ha raccontato -lui e i suoi compagni sono stati circondati dai trafficanti di esseri umani che pretendevano i loro soldi da noi. «Quando eravamo pronti a salire a bordo della barca – ha continuato -, i trafficanti sono scomparsi e non abbiamo visto più nessuno. Siamo arrivati sulla barca e nessuno ci fermiamo». Molti di coloro che hanno attraversato il Mediterraneo in questi ultimi giorni ha seguito lo stesso percorso. Giovedì, la guardia costiera italiana ha salvato quasi 900 rifugiati, per lo più siriani, che avevano attraversato il Mediterraneo occidentale.
(16/05/2016 Fonte: AfricaNews)

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X