“Indaba Is”, omaggio al jazz sudafricano

di claudia
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

L’etichetta inglese Brownswood guidata dal dj e produttore Gilles Peterson ha preparato un’ottima compilation, “Indaba Is” che rende omaggio all’attuale jazz sudafricano. Il progetto è stato ideato e prodotto con due figure di spicco della scena musicale sudafricana, il pianista Thandi Nthuli e la cantante Siyabonga Mthembu (The Brother Moves On, The Ancestors), durante le sessioni di registrazione tenutesi tra la fine di giugno e l’inizio di luglio (alla fine del primo confinamento nel Paese). Riunisce otto gruppi emblematici di Johannesburg, ma il jazz funge solo da trampolino di lancio per esplorare la diversità musicale del Sudafrica.

(Claudio Agostoni)

Condividi

Altre letture correlate: