Il Mozambico nella voce di Raffa

di Marco Trovato
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

A un anno di distanza dalla morte del giornalista e scrittore Raffale Masto, storica colonna della nostra rivista e voce di Radio Popolare, pubblichiamo ogni sabato e domenica mattina di marzo i podcast di suoi migliori reportage. Un piccolo omaggio a un grande narratore dell’Africa.

Nell’era della crescita economica dell’Africa, il Mozambico, uno dei paesi-miracolo di questo continente, è il punto di arrivo di capitali stranieri che sono alla ricerca di favorevoli investimenti. In questo viaggio nel Mozambico rurale, che vive ancora con i tempi lenti dei decenni passati, si scopre quanto la crescita possa essere un inganno. Il reportage racconta di una corsa all’oro come quelle del secolo scorso. Una corsa alimentata da una miniera a cielo aperto e da una città nata sui sogni dell’arricchimento facile. Tutto questo all’alba del terzo millennio in un paese che, sulla carta, promette sviluppo e ricchezza. Reportage realizzato nel 2015.

Il Mozambico raccontato dalla voce di Raffaele Masto

Domenica 28 marzo tra le 18 e le 19.30 – la Rivista Africa, in collaborazione con il comitato Amici di Raffa, organizza un evento online in ricordo del giornalista e scrittore. Interverranno amici e colleghi, per rivivere assieme i suoi reportage, illustrare il Premio Raffaele Masto (che invitiamo a sostenere attraverso la campagna di crowdfunding in corso) e presentare in anteprima il libro postumo L’Africa ritrovata (che sarà disponibile su Amazon da domenica 28 marzo). Un appuntamento imperdibile per tutti coloro che hanno amato Raffaele Masto e il suo modo di raccontare l’Africa. La partecipazione è gratuita fino a esaurimento dei posti disponibili, previa iscrizione tramite l’apposito modulo. 

Condividi

Altre letture correlate: