Guinea – Kassory Fofana neopremier

di Enrico Casale
Ibrahima Kassory Fofana

Cinque giorni dopo le dimissioni del premier Mamadi Youla e del suo governo, il presidente della Guinea Alpha Conde ha nominato un nuovo primo ministro nella persona di Ibrahima Kassory Fofana.

Economista di formazione, Kassory Fofana è una nota personalità guineana. Alto funzionario del ministero della Cooperazione internazionale e del ministero della Pianificazione negli anni Ottanta e Novanta, Kassory Fofana è entrato nel governo per la prima volta nel 1996 con la nomina di Sidya Toure a premier. Era il giorno dopo un ammutinamento di parte dell’esercito, il 2 e il 3 febbraio 1996. È poi stato responsabile dei dicasteri del Bilancio e Ristrutturazione del settore parapubico. Rimarrà lì due anni prima di diventare un onnipotente ministro dell’Economia e delle Finanze.

Sarà licenziato due anni dopo, nel 2000, e opterà per un esilio volontario in Senegal e poi negli Stati Uniti. Tornato in Guinea, organizza la sua formazione politica «Guinea per tutti», che condurrà per le elezioni presidenziali del 2010 (ma otterrà solo lo 0,66% dei voti). Decisamente all’opposizione radicale, è sempre stato molto critico nei confronti di Alpha Condé e del suo regime prima di cambiare idea.

Lo scorso venerdì ha firmato un’alleanza tra il suo partito e il partito al potere (Rassemblement du peuple de Guinée).

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X