Egitto, restaurato tempio di Ramses III

di Enrico Casale

Due antiche tombe nella necropoli di Dra “Abu el-Naga” e quattro cappelle nel tempio di Khonsu di Karnak sono state inaugurate domenica a Luxor dopo accurati lavori di restauro. I visitatori potranno ora accedere ai siti e ammirarne la bellezza.

Le due tombe risalgono alla XIX e alla XX dinastia. Si ritiene che il tempio di Khonsu, che fornisce un esempio di tempio del Nuovo Regno, sia stato costruito da Ramses III.

I lavori di restauro sono stati effettuati dalla missione American Research Center in Egypt (Arce) e dal ministero egiziano delle Antichità, con il finanziamento fornito dall’Agenzia statunitense per lo sviluppo internazionale (Usaid).

Il ministro egiziano delle Antichità Khaled El-Enany e il segretario generale del Consiglio supremo delle antichità del Paese, Mostafa Waziri, erano tra i partecipanti all’evento di inaugurazione. Secondo quanto riferito, anche il direttore esecutivo dell’Arce Louis Bertini ha partecipato all’evento.

Altre letture correlate:

X