Biden: Usa e Africa, un destino ci unisce

di Enrico Casale
Joe Biden
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Alla vigilia del 34° vertice dell’Unione Africana, il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, in un discorso trasmesso dalla Casa Bianca sulla sua pagina Twitter, ha detto di voler riprendere la collaborazione con l’Ua. «La mia amministrazione si impegna a ricostruire le nostre partnership in tutto il mondo e con le istituzioni internazionali come l’Unione africana».

Biden ha parlato del destino che unisce i Paesi del continente con il resto del mondo, ponendo l’attenzione sulle sfide comuni «tra cui investire di più nella salute globale, sconfiggere il Covid-19, lavorare per prevenire, rispondere a future crisi sanitarie e collaborare con i Cdc (Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie) africani e con altre istituzioni al fine di promuovere la sicurezza sanitaria».

Precisando che non si tratta di obiettivi semplici, il neopresidente ha detto che gli Stati Uniti sono pronti ad essere il partner dell’Africa nella solidarietà, nel sostegno e nel rispetto reciproco: «noi crediamo nelle nazioni dell’Africa. Nello spirito di imprenditorialità e innovazione che esiste in tutto il continente. E mentre le sfide da affrontare sono grandi, non c’è dubbio che le nostre nazioni, i nostri popoli e l’Unione africana sono all’altezza del compito».

Joe Biden ha inoltre promesso una maggiore diplomazia per cercare di risolvere i conflitti, oltre ad esprimere la volontà di promuovere la difesa dei diritti umani, prestando particolare attenzione ai diritti delle donne, delle ragazze e della comunità Lgbtq+.

Condividi

Altre letture correlate: