10/11/14 – Burkina Faso – Unione africana a militari: pronta a contribuire

di AFRICA

 

“L’Unione Africana non è venuta per sanzionare il Burkina Faso ma per partecipare a una soluzione”: lo ha detto oggi Mohamed Ould Abdel Aziz, capo di Stato della Mauritania nonché presidente di turno dell’Unione Africana, in visita a Ouagadougou per incontrare i militari che hanno assunto il potere dopo la caduta di Blaise Compaoré.

Nella capitale burkinabé Abdel Aziz incontra oggi il colonnello Isaac Zida, nuovo uomo forte del paese, ma anche rappresentanti dell’opposizione politica, della società civile e delle organizzazioni religiose. Al centro dei colloqui il passaggio dei poteri a un governo civile e le altre tappe di una transizione che, sulla base di un accordo sottoscritto a Ouagadougou la settimana scorsa, dovrebbe portare a elezioni entro un anno. – Misna

 

Altre letture correlate:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X