Uganda: rifugiati dal Sud Sudan

di Valentina Milani
uganda rifugiati

Foto di Marco Gualazzini

Rifugiati del Sud Sudan pescano nelle acque melmose di un lago nei pressi di Yida.

Disboscamento, calo dei pascoli, sfruttamento eccessivo di laghi e fiumi. L’accoglienza di un milione di rifugiati in territorio ugandese sta provocando dei contraccolpi sull’ambiente che rischiano di innescare tensioni con le popolazioni locali.

Per leggere l’intero reportage, abbonati ad Africa: www.africarivista.it/abbonati/

Altre letture correlate:

X