Somalia, attentato a un campo di addestramento: morte 15 reclute dell’esercito

di claudia
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Almeno 15 reclute dell’esercito somalo sono morte in un campo di addestramento a Mogadiscio. A ucciderle l’esplosione innescata da un attentatore che si era infiltrato tra i giovani in coda fuori dal centro. “Ho contato 15 reclute morte nell’esplosione”, ha detto alla stampa locale, Mohamed Adan, portavoce delle forze armate, aggiungendo che il bilancio potrebbe però essere più alto. Al momento non è stata effettuata alcuna rivendicazione dell’attentato, il più mortale nella capitale da 18 mesi. I soldati e le strutture militari sono obiettivi preferiti da al-Shabaab, un gruppo fondamentalista affiliato ad al-Qaeda che lotta per rovesciare il governo di Mogadiscio

Condividi

Altre letture correlate: