RD Congo: poliziotto nel cimitero di Butembo

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Un poliziotto nel cimitero di Butembo, nell’est del Congo, regione alle prese con ricorrenti violenze, instabilità, emergenze umanitarie. – Foto di John Wessels

Milizie, contractors, società di sicurezza, agenzie di autodifesa, eserciti privati al soldo delle élite locali e dei signori della guerra. Sono numerosi gli attori che fanno affari d’oro coi conflitti in varie parti del continente. E che naturalmente non hanno interesse a fermare la violenza.

Il servizio sull’ultimo numero di Africa.

Condividi

Altre letture correlate: