RD Congo: i custodi del Parco dei Virunga

di Valentina Milani
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

Emmanuel de Merode, dal 2008 alla guida del Parco nazionale dei Virunga, con un ranger congolese. Il direttore belga è oggetto di minacce ed è scampato nel 2014 a un attacco armato che lo ha ferito. – Foto di Pascal Maitre

I ranger dei Parchi nazionali di Kahuzi-Biega e dei Virunga, nelle regioni orientali della Rd Congo, hanno il difficile compito di difendere un territorio vastissimo, circondato da milizie armate, che fa gola a contadini, allevatori, trafficanti e bracconieri. E gli “angeli custodi” degli ultimi gorilla rischiano la vita ogni giorno.

L’intero reportage sull’ultimo numero di Africa.

Condividi

Altre letture correlate: