Nigeria: furti di petrolio greggio causano perdite nel settore

di Valentina Milani
petrolio in Uganda

La Nigeria avrebbe perso circa 5 miliardi di dollari a causa delle discrepanze nei dati sulla produzione di petrolio greggio tra la Nigeria National Petroleum Corporation (Nnpc) e altre agenzie governative, in particolare il Dipartimento delle risorse petrolifere. Lo ha rilevato Peter Akpatason, parlamentare e presidente della commissione che sta indagando sui furti di petrolio greggio nel Paese. In occasione della ripresa delle audizioni della commissione Akpatason ha definito “preoccupanti” le discrepanze rilevate tra i vari documenti presentati da Nnpc e altre agenzie governative.

Akpatason ha detto che il comitato ad-hoc è stato istituito dalla Camera per identificare e offrire soluzioni durature alle varie sfide delle perdite di petrolio greggio nel paese, aggiungendo che il problema del furto di petrolio greggio nel paese “è durato troppo a lungo”.

Condividi

Altre letture correlate: