L’incanto del Monte Kenya

di Marco Trovato

Tramonto in cima al Monte Kenya, la seconda vetta d’Africa per altezza (5199 metri) dopo il Kilimangiaro (5895). La cima è nata da un vulcano le cui ultime eruzioni, milioni di anni fa, hanno creato un paesaggio stupendo, colonizzato da curiosi animali e specie vegetali. Fu scalato nel 1899 da Halford John Mackinder (le precedenti salite degli abitanti locali non sono registrate). Foto di Martin Zwick tratta dal servizio di Alberto Salza pubblicato sul nuovo numero della rivista Africa. Per riceverla, abbonati ora.

 

Altre letture correlate:

X