Ghana: verso creazione di una Banca nazionale di sviluppo

di Redazione InfoAfrica
accra

Il governo ghanese ha deciso di creare una National Development Bank (Ndb) allo scopo di fornire prestiti a lungo termine ad attori del settore privato e in particolare a piccole medie imprese.

L’obiettivo della banca – che dovrebbe vedere la luce il prossimo anno – è quello di sostenere in questo modo l’espansione del comparto privato. 

La notizia è stata riferita dal ministro delle Finanze, Ken Ofori-Atta, presentando in parlamento la legge di bilancio 2020.

Lo stesso ministro ha rivelato che il governo di Accra si è garantito un credito di 250 milioni di dollari messo a disposizione dalla Banca mondiale per favorire l’avvio delle operazioni della Ndb; altri capitali, ha sostenuto il ministro, dovrebbero arrivare da altre istituzioni internazionali, tra cui la Banca africana di sviluppo (AfDB).  

Ofori-Atta ha dichiarato che lo studio di fattibilità per l’istituzione della Ndb che specifica il modello di business, il quadro giuridico e normativo, la proprietà, la governance e la sostenibilità della Banca è stato completato.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X