Ghana: governo spinge sulla produzione avicola

di Redazione InfoAfrica

Dopo il successo ottenuto nella produzione di mais (quest’anno il Ghana non ha importato mais), il vicepresidente Muhamadu Bawumia ha chiesto al ministro per l’Alimentazione e l’agricoltura, Owusu Afriyie Akoto, di replicare la stessa strategia nel settore dell’avicoltura.

“Dobbiamo mettere in atto una strategia in grado di perseguire autonomia nella produzione di pollame destinato al nostro fabbisogno”, ha detto Bawumia auspicando una riduzione nell’importazione di pollame già nei prossimi anni.

Per favorire tale dinamica, il governo – secondo una nota ufficiale – ha intenzione di portare avanti il programma Planting for Food and Jobs incrementando da 200.000 a mezzo milione il numero dei beneficiari.

[Redazione InfoAfrica]

Altre letture correlate:

X