Francia | Arrestata Rokia Traoré

di Enrico Casale
rokia traore
Tempo di lettura stimato: < 1 minuto

La polizia francese ha arrestato Rokia Traoré. Secondo quanto dichiarato dal suo avvocato, la cantante maliana è stata fermata martedì quando è scesa dall’aereo all’aeroporto di Roissy-Charles de Gaulle, vicino a Parigi. L’artista è stata fermata a causa di una lunga vertenza che la vede opposta all’ex compagno per la custodia della figlia

Il mandato di arresto internazionale è stato emesso alla fine dell’anno scorso dalla giustizia belga. In esso, Rokia Traoré è accusata di «rapimento e detenzione  di ostaggi». A essere stata «rapita» è la figlia che la cantante ha avuto dal suo ex compagno belga, Jans Goosens. Il Tribunale di Bruxelles ha affidato la custodia esclusiva della figlia al padre, una decisione contro la quale la cantante ha fatto appello.

Martedì sarebbe arrivata da Bamako per recarsi proprio in Belgio, dove avrebbe partecipato all’udienza dinanzi alla Corte d’appello di Bruxelles. È stata arrestata durante il trasbordo a Parigi. Secondo l’avvocato, Rokia Traoré si rifiuta di consegnare la figlia all’ex compagno perché è stata presentata contro quest’ultimo una denuncia per pedofilia.

Rokia Traoré è attualmente in custodia nella prigione di Fleury-Mérogis.

Altre letture correlate:

X